Operation” Matrioska” vuole essere un reale test S.N.C.,ovvero una simulazione non competitiva volta a testare la capacità a la maturità dei team coinvolti con lo sviluppo di scenari operativi credibili in cui le forze in campo svolgono compiti il più possibile realistici.
In questo caso, e più nello specifico, verrà creato uno scenario riconducibile alle operazioni non convenzionali, in cui uno dei due schieramenti in gioco è preponderante per numero di giocatori,mezzi e strutture; mentre all'altro verrà affidato il compito di interpretare azioni tipiche delle forze speciali in riferimento allo scenario operativo.
L'area di gioco si presenta accattivante, il territorio messo a disposizione per l'evento è attraversato da alcune carrabili, ed è caratterizzato dalla tipica vegetazione mediterranea a tratti anche decisamente fitta che sarà fondamentale alle forze di interdizione per rimanere in occultamento in un territorio fortemente presidiato.
La durata di Operation Matrioska, permetterà ai giocatori di pianificare nei giusti tempi sia la gestione del territorio e i relativi obiettivi che le missioni offensive.
L'anima di questa S.N.C. non sarà percorrere decine di chilometri o sparare migliaia di bb, ma pianificare, acquisire obiettivi, svolgere azioni di sabotaggio in totale occultamento, gestire postazioni ed obiettivi, il tutto in maniera realistica e nei giusti tempi.
Aver tralasciato l'aspetto puramente agonistico permette a tutti di immedesimarsi appieno nel proprio ruolo senza doversi preoccupare di punteggi e classifiche, chi partecipa interpreterà una parte, ben delineata e con un background che non permetterà il crearsi di situazioni inverosimili come alleanze improbabili o altre azioni prive di senso.
Saranno presenti due comandi operativi, uno per fazione, e una DE super partes che avrà il compito di mantenere uno scenario operativo coerente, fornire informazioni per il corretto svolgimento dell'evento e gestire eventuali emergenze o situazioni di stallo.
Dopo aver ricevuto i rispettivi OPORD i comandanti di fazione avranno la totale libertà di gestione delle proprie forze, organizzando pattuglie, presidi, turni di riposo e logistica; il tutto chiaramente rimanendo nelle linee guida della DE e cercando di rispettare gli OPORD stessi considerando che in caso contrario è molto probabile che l'intera fazione subisca un danno considerevole e non possa portare a termine il resto delle missioni...per fare un esempio: se una squadra di sabotaggio ha il compito di minare un ponte e di farlo saltare ad un determinato orario per impedire a forze nemiche di raggiungere un’area, il non portare al termine l'operazione significherà che il nemico potrà utilizzare quel ponte con effetti a catena che potrebbero determinare la disfatta per l'intera fazione.
Seguendo lo stesso ragionamento Operation Matrioska non imporrà regolamenti restrittivi alle azioni da poter svolgere in campo, fatto salvo le consuete regole di buon senso e sicurezza che verranno comunque comunicate a tutti i partecipanti.

Il costo della manifestazione ammonta ad € 10,00 per partecipante necessari per coprire le spese relative ai servizi di assistenza sanitaria e al pranzo conviviale finale.

Per lteriori informazioni mail a : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o contattare l'organizzatore tramite messenger o telefonicamente al 3386339292.

Link all'evento

0
0
0
s2sdefault
Go to top
Template by JoomlaShine